Alibaba: va in pensione a 55anni l’imprenditore cinese Jack Ma

Alibaba: va in pensione a 55anni l'imprenditore cinese Jack Ma

Alibaba non avrà più come presidente l’imprenditore cinese Jack Ma, che ha lasciato ufficialmente i suoi incarichi, martedì 10 settembre.

Alibaba: va in pensione a 55anni l'imprenditore cinese Jack Ma

Uno degli uomini più ricchi della Cina ha voluto andare “in pensione” a 55anni. Jack Ma ha contribuito a fondare il sito di e-commerce, Alibaba, nel 1999.

Jack ha da sempre espresso il desiderio di voler dedicare più tempo alla sua fondazione di beneficenza e di non voler passare tutta la vita a lavorare per Alibaba Group.

Il suo ritiro lo aveva annunciato già lo scorso anno, dove aveva precisato che questo sarebbe avvenuto per il suo 55esimo compleanno.

Alibaba: Chi è Jack Ma?

L’imprenditore cinese Jack Ma Yun è nato a Hangzhou, il 10 settembre 1964. È il fondatore e presidente di una fra le maggiori compagnie di commercio online, la Alibaba Group.

È stato il primo imprenditore della Repubblica Popolare Cinese che è apparso sulla copertina di Forbes e nel 2009 venne scelto dalla rivista Times come uno dei 100 uomini più importanti al mondo. 

Alibaba: va in pensione a 55anni l'imprenditore cinese Jack Ma

Nel 2014 nacque la sua fondazione di beneficenza, per promuovere l’educazione nella Cina rurale.

Al 2017 è l’uomo più ricco della Cina con un patrimonio di 30,9 miliardi di dollari.

Nel settembre 2018 annuncia di voler lasciare entro un anno la carica di presidente esecutivo del gruppo Alibaba, però rimarrà nel Consiglio di Amministrazione fino al 2020, per dedicarsi ad attività di filantropia nel settore dell’istruzione. Nel mese successivo viene rivelata la sua iscrizione al Partito Comunista Cinese.