Beirut brucia ancora, scoppia un enorme incendio nel porto

Beirut brucia ancora, scoppia un enorme incendio nel porto

Beirut, la capitele del Libano, ha dovuto lottare ancora una volta con le fiamme, dopo che un enorme incendio è scoppiato giovedì nel suo porto. Tutto questo succede solo poche settimane dopo che la massiccia esplosione nello stesso sito ha devastato la capitale, uccidendo quasi 200 persone.

Come riferisce l’agenzia statale NNA, la zona portuale a Beirut è stata immediatamente evacuata, per mettere in sicurezza i residenti.

Beirut brucia ancora, scoppia un enorme incendio nel porto

La causa dell’incendio non è stata immediatamente chiara, ma l’esercito libanese ha detto in un comunicato che è iniziato in un magazzino dove sono conservati petrolio e pneumatici nel mercato duty-free del porto.

Secondo Al Jazeera alcuni lavoratori del porto avrebbero raccontato che nel magazzino erano in corso operazioni di pulizia per rimuovere i detriti dell’esplosione.

Per fortuna non si hanno notizie di morti o feriti.