Fiorello: ”Non sono 17mila per due minuti, io prendo 20mila euro a minuto”

Fiorello: ''Non sono 17mila per due minuti, io prendo 20mila euro a minuto''
L'articolo della Repubblica

Fiorello ha voluto rispondere con ironia, e ha smentito quanto è stato scritto in un articolo della Repubblica, dove si insinuava che avrebbe preso il posto di Fabio Fazio alla Rai.

L’articolo, diffuso anche da la Stampa, parlava di possibili trattative della Rai con Rosario Fiorello, per il compenso che poteva arrivare a 17 mila euro per due minuti.

Fiorello: ''Non sono 17 mila, io prendo 20mila euro a minuto''

Dopo aver letto la notizia, Fiorello ha fatto un video dove commenta l’articolo e chiede alla giornalista in questione di scrivere le cose come stanno:

“Ragazzi, non posso! Il mio pubblico che può pensare? 17mila euro per due minuti? Ti svendi per così poco!! Intanto io mi vendo per 20mila euro ma per un minuto, poi scatta la tariffa e ne voglio il doppio. Dovete scrivere le cose per come sono. Io come Ronaldo, ho già ordinato una Bugatti da 11 milioni di euro e sto aspettando di andare in Rai. Si parla di Fazio e adesso mi hanno fatto entrare in questo meccanismo pure a me, ma nessuno che si chiede quanto prenderà Liorni per fare ‘Reazione a catena’? Quindi io volevo smentire questa cosa qui, non sono 17 mila euro per due minuti, ma molti di più per un minuto. Tutto qua’. E comunque, un motivo per cui io sto lontano dalla Rai dal 2011 ci sarà”.