Il casuario uccide il suo padrone, l’uccello più pericoloso al mondo sarà venduto all’asta

Il casuario uccide il suo padrone, l'uccello più pericoloso al mondo sarà venduto all'asta
©AFP - esemplare di casuario

Il casuario, considerato l’uccello più pericoloso al mondo, sarà venduto all’asta dopo aver ucciso il suo padrone.

E’ stato lo stesso proprietario, Marvin Hajos, 75enne della Florida, che nel suo testamento aveva chiesto che i suoi animali non venissero abbattuti.

Per questo, dopo due settimane dalla morte di Hajos, questo esemplare andrà all’asta in Florida, proprio per volere del suo proprietario.

Il casuario è una specie rara e protetta

Il casuario uccide il suo padrone, l'uccello più pericoloso al mondo sarà venduto all'asta
©AFP – esemplare di casuario

Il casuario che ha ucciso il suo padrone è una femmina, alta un metro e mezzo, e pesa quasi sessanta chili. Ha un artiglio di tredici centimetri e affilato come un coltello e il suo habitat naturale sono le foreste tropicali.

Per questo, non sono ancora chiari i motivi perché Hajos allevava questa specie protetta e pericolosa.

L’uccello killer sarà venduto all’asta che si svolgerà questo sabato, in Florida e sarà una di quelle aste che attirerà molti curiosi.

Ma gli organizzatori dell’asta hanno messo un divieto per quanto riguarda le riprese. In poche parole, si potrà partecipare e guardare il casuario, ma a nessuno sarà permesso di poter girare dei filmati, in caso contrario i dispositivi verrano sequestrati