India: 5 milioni di test per oltre 1 miliardo e 353 milioni di abitanti, Mumbai supera Wuhan

India: 5 milioni di test per oltre 1 miliardo e 353 milioni di abitanti, Mumbai supera Wuhan

India – sono solo 5 milioni di test effettuati in 1 miliardo e 353 milioni di abitanti. Questo è quanto ha dichiarato oggi un esponente del ICMR, l’Istituto di Sanità indiano, cui il governo ha affidato la gestione del contagio.

India: 5 milioni di test per oltre 1 miliardo e 353 milioni di abitanti, Mumbai supera Wuhan

La capitale finanziaria dell’India, Mumbai, ha registrato 51.000 casi di Covid-19, superando il picco a Wuhan, dove il virus è emerso per la prima volta.

La notizia arriva in mezzo a un’ondata di infezioni in India, che ha 266.598 casi confermati.

Lo stato del Maharashtra, di cui Mumbai è la capitale, ne conta 90.000.

Le infezioni stanno anche spuntando nella capitale Delhi, dove le autorità hanno dichiarato di aspettarsi oltre mezzo milione di casi entro la fine di luglio.

Questa ondata coincide con la decisione dell’India di allentare le restrizioni dopo tre mesi di un rigoroso blocco inteso a frenare la diffusione del virus.

India: l’8 giugno sono stati aperti centri commerciali e luoghi di culto

L’8 giugno, i centri commerciali, i luoghi di culto e gli uffici sono stati autorizzati a riaprire. In precedenza, anche negozi, mercati e servizi di trasporto erano stati autorizzati a operare.

L’India diventa il quinto paese più colpito al mondo. Secondo i dati forniti questa mattina dal Ministero della Sanità, nelle ultime 24 ore, il paese ha registrato quasi diecimila (9.985) nuovi casi di positività al Covid-19, per un totale di 276.583 contagiati, con 7.745 morti.

India: 5 milioni di test per oltre 1 miliardo e 353 milioni di abitanti, Mumbai supera Wuhan