Laurent ha solo 9 anni e sta per laurearsi in ingegneria elettronica. Il laureato più giovane della storia

Laurent ha solo 9 anni e sta per laurearsi in ingegneria elettronica. Il laureato più giovane della storia

Laurent ha soli 9 anni e sta per laurearsi in ingegneria elettronica. Sembra una storia inventata, però in realtà il bambino con il quoziente intellettivo pari a 145, esiste.

Laurent Simons è il bimbo prodigio di origine belga e sta per terminare il ciclo di studi in ingegneria elettronica, presso lʼuniversità di Eindhoven, nei Paesi Bassi.

Lui sta per battere anche il record come il più piccolo laureato al mondo, record che fino ad ora lo aveva Michael Kearney, che si è laureato a soli 10 anni nel 1994, all’università dell’Alabama.

Dopo aver ottenuto la maturità in tempo record, a soli 8 anni, Laurent è in grado di risolvere anche i problemi più complessi che un adulto, con delle capacità ordinarie, riuscirebbe a risolvere in quasi 10 settimane.

Secondo il Telegraph, i più importanti atenei di tutto il mondo hanno rivolto la loro attenzione su Laurent, che come  materie preferite ha la matematica, la scienza e l’applicazione tecnica. 

Laurent ha solo 9 anni e sta per laurearsi in ingegneria elettronica. Il laureato più giovane della storia

Però il piccolo con delle capacità geniali è ancora indeciso su che strada intraprendere da grande. Deve pensarci ancora se vuole diventare astronauta oppure medico chirurgo.

I genitori di Laurent sono molto entusiasti di avere un figlio con queste capacità, ma in una loro intervista per la Cnn, hanno spiegato che lui fa una vita normale, giocando e divertendosi come un bambino della sua stessa età.

Sono state le maestre a scoprire le sue super capacità di apprendimento. E secondo loro Laurent è come una spugna che assorbe in maniera super veloce tutta l’informazione percepita.