“L’erede miliardaria” tedesca è stata condannata per aver ingannato banche e alberghi a New York

"L'erede miliardaria" tedesca è stata condannata per aver ingannato banche e alberghi a New York
©photo BBC

L’erede miliardaria” tedesca è stata condannata giovedì, 9 maggio, dalla Corte Suprema di Manhattan con una pena che va da quattro a dodici anni di carcere.

Anna Sorokin, 28 anni, è stata accusata per aver ingannato banche e alberghi di New York.

Il processo ha durato un mese e la 28enne è stata ritenuta colpevole per otto delle dieci accuse commesse, per furto aggravato e furto di servizi.

Sorokin è stata dichiarata colpevole già ad aprile dopo aver rubato più di 200.000 dollari. Più volte la 28enne ha ammesso i suoi errori, chiedendo anche scusa.

“L’erede miliardaria”: chi è Anna Sorokin?

Anna Sorokin era emigrata in Germania all’età di 16 anni con il padre, di origine russa, che faceva il camionista.

Lei si muoveva sotto il falso nome di Anna Delvey, assicurando un fondo fiduciario multimilionario a sua disposizione.

Da novembre 2016 ad agosto del 2017, ha viaggiato con un jet privato, partecipato alle feste d’élite, vivendo negli alberghi più lussuosi diNew York. Una truffa che ha mandato avanti per quasi quattro anni.

"L'erede miliardaria" tedesca è stata condannata per aver ingannato banche e alberghi a New York
©photo – TIMOTHY A. CLARY/ETTY

All’udienza, il giudice Diane Kiesel ha respinto l’affermazione degli avvocati della difesa, dicendo che il caso Sorokin le ha ricordato la canzone di Bruce Springsteen, “Era accecata dallo splendore e dal fascino di New York City“.

Durante l’udienza, il suo avvocato difensore, Todd Spodek, ha affermato che Sorokin non aveva intenzioni criminali ma imprenditoriali.

Secondo i documenti del tribunale, Sorokin ha usato il suo falso nome, spacciandosi per un’ereditiera tedesca con un’attività di 60 milioni di dollari.

Con questo inganno lei ha potuto ottenere un prestito di 22 milioni di dollari per una presunta attività a suo nome.

Shopping sfrenato, spendeva 55 mila dollari in un mese

Secondo i pubblici ministeri la falsa miliardaria è andata a fare shopping spendendo 55.000 dollari in un mese, in un hotel di lusso, acquisti di moda di fascia alta, personal trainer, prodotti Apple e le altre spese personali.

"L'erede miliardaria" tedesca è stata condannata per aver ingannato banche e alberghi a New York
©photo BBC