Morgan, la mamma parla in tv: ‘Lui non è isolato nel bosco è lui che si isola’, il cantante chiama in diretta

Morgan, la mamma parla in tv: 'Lui non è isolato nel bosco è lui che si isola', il cantante chiama in diretta

Morgan è la parola d’ordine di questi giorni, tra articoli di giornali e trasmissioni tv, dopo ciò che è successo a Sanremo, sul palco di Ariston.

Ospite nella trasmissione ‘Vieni da Me’, condotto da Caterina Balivo su Rai1, la mamma di Morgan, ovvero Marco Castoldi, ha voluto difendere suo figlio dalle polemiche degli ultimi giorni.

La signora Luciana Colnaghi ha spiegato che i suoi rapporti con Morgan sono stati interrotti da quando c’è stato lo sfratto di quest’ultimo. La mamma ha voluto sottolineare il fatto che Morgan non è solo come dice perché ha una famiglia, lei e sua sorella ci sono sempre per lui:

‘Lui non è isolato nel bosco è lui che si isola’

Lei ha detto che Marco da piccolo cantava, ballava faceva di tutto e non ha mai litigato con nessuno. Poi, ha parlato anche delle difficoltà che suo figlio ha passato nella vita, dopo la morte tragica di suo padre.

‘Mio marito si è tolto la vita e per questo Marco e la sorella si sono curati molto perché questa è stata per noi una tragedia. Lui aveva un rapporto speciale con il padre e quando è venuto a mancare per lui è stata una cosa pesante, e Morgan aveva solo 16 anni.

La signora Luciana ha espresso il suo dispiacere per quanto riguarda il rapporto che Morgan ha interrotto anche la sorella, perché secondo la mamma lei lo vuole bene, sono cresciuti insieme come gemelli, avendo solo pochi mesi di differenza.

Per quanto riguarda lo sfratto della casa, avvenuta quasi un anno fa, la signora Luciana si è espressa così:

‘Noi non lo sapevamo della casa all’asta perché l’avrei comprato io per 20 mila euro. E vi dico anche che Morgan ha sempre pagato le tasse e non ha mentito mai.

Dopo le parole della mamma di Morgan, Caterina annuncia che in collegamento telefonico, in diretta con lo studio c’era proprio lui, Morgan:

‘Io sono felice di vederti (rivolgendosi alla sua mamma) che stai bene, e sono felice per la vita che faccio. Ringrazio Dio che sono riuscito a diventare quello che sono. Sono un uomo libero, le mie regole sono poesia. Bugo non esisteva e lui dovrebbe ringraziarmi perché ora è nella bocca di tutti, lo sto rendendo ricco, a lui ho fatto benissimo e non male. Ognuno si esprime con i mezzi che ha. Io sono l’uomo più civile che ci sia. Sono stato gentile, ho fatto una cosa che non avevate mai visto in tv. Se a Mike Tyson le dai una sberla lui ti risponde con un pugno, se dici una parolaccia ad un poeta, ti risponde con una poesia e se tu a Morgan li offendi una canzone, io ti rispondo con una canzone.’