Nobel per la fisica: chi sono i tre ricercatori sui buchi neri e i “segreti più oscuri dell’universo”

Nobel per la fisica: chi sono i tre ricercatori sui buchi neri e i "segreti più oscuri dell'universo"

Nobel per la fisica per tre ricercatori sui buchi neri e i “segreti più oscuri dell’universo”

Il Premio Nobel per la fisica 2020 è stato assegnato al britannico Roger Penrose, al tedesco Reinhard Genzel e l’americano Andrea Ghez.

La notizia è stata annunciata dalla Royal Swedish Academy of Sciences.

Il primo riceve metà del premio “per aver scoperto che la formazione dei buchi neri è una robusta previsione della teoria della relatività generale”. 

Gli altri due condividono l’altra metà “per aver scoperto un oggetto compatto supermassiccio al centro della nostra galassia”.

Nobel per la fisica: chi sono i tre ricercatori sui buchi neri e i "segreti più oscuri dell'universo"

Il premio in dotazione quest’anno è salita a 10 milioni di corone svedesi, o circa 950.000 euro, grazie alla buona situazione finanziaria della Fondazione che è stata creata nel 1900 per volere postumo del magnate svedese Alfred Nobel, inventore della dinamite.